” MANi CREANDO”

Il progetto ” MANi CREANDO”, realizzato dalla scuola primaria “G. Falcone” dell’ IC di       San Giuseppe Jato, è un viaggio verso l’integrazione, dove non c’è un forte o un debole, un ricco o un povero, un capace o un meno capace ma ci sono persone diverse che INSIEME si completano creando solidarietà, cooperazione, armonia, amore…, perché là Diversità non Divide ma UNISCE! Il viaggio partito dal Natale, ha visto anche il Carnevale, la Pasqua e infine un musical tratto dal celebre film “Grease”. Un plauso ai bambini per l’ottima riuscita dell’intero progetto.

Natale a scuola….

Il Mattarella apre le porte… al Natale

Natale creativo al Plesso Mattarella!

Quando condivisione, volontario impegno, collaborazione e divertimento producono piccoli capolavori:

Le porte artistiche delle nostre aule, hanno creato una magica atmosfera natalizia.

La scuola che ci piace

8 Maggio 2019, giornata piena di emozioni e scambi di esperienze con i ragazzi dell’ICS di Cerreto Guidi (FI), con il gruppo di LIBERA PRATO e con i parenti di Vincenzina La Fata ! Due scuole lontane le nostre, ma allo stesso tempo profondamente vicine, accomunate da idee comuni e progettualità. I nostri ragazzi li hanno accolti tramite l’orchestra della scuola, i film “ERA IL PRIMO MAGGIO” e “C’ERA UNA VOLTA IATO” e la visita guidata al museo case D‘Alia e al Giardino della memoria G. Di Matteo. Questa la scuola che ci piace e che crea passioni, che si apre al territorio e che guarda al passato e al futuro. Una scuola che offre ai ragazzi la voglia di cambiamento.
Grazie all’Amministrazione Comunale di SGJ che insieme alla scuola ha curato l’organizzazione dell’intera giornata e grazie a Vincenzo Palermo che ha guidato i nostri ospiti a portella della Ginestra e al centro AUSER di Piana degli Albanesi.

Piccole ruote crescono

I bambini hanno assistito  a una lezione informativa sul percorso che dovranno affrontare: comportamento da adottare in bici, segnaletica, protezioni passive. Successivamente gli alunni hanno sperimentano, sempre seguiti da Docenti e Formatori del FMI, il percorso che riproduce le strade cittadine, imparando ad osservare i punti critici di un ambiente stradale e a riconoscere i segnali. Divisi in gruppi, si sono alternati  nel ruolo di ciclisti, pedoni e vigili per apprendere i comportamenti da adottare come utenti vulnerabili della strada. Sono stati coinvolti gruppi di alunni delle classi III dei plessi del nostro Istituto.

1

Immagine 1 di 83

 

circolari
albo_pretorio
amm_trasparente
Axios-Docenti
iscrizioni_online
miur
usr-sicilia
Fondi-strutturali
noipa
logoindire
logo_invalsi
Istanze_Online
Scuola in chiaro